La notte nell’isola…

Oggi voglio dedicarvi questa bellissima poesia di Pablo .neruda…”la notte nell’isola”

“Tutta la notte ho dormito con te vicino al mare, nell’isola.
Eri selvaggia e dolce tra il piacere e il sonno, tra il fuoco e l’acqua.
Forse assai tardi i nostri sogni si unirono, nell’alto o nel profondo, in alto come i rami che muove uno stesso vento in basso come rosse radici che si toccano.
Forse il tuo sogno si separò dal mio e per il mare oscuro mi cercava,
come prima, quando ancora non esistevi, quando senza scorgerti navigai al tuo fianco e i tuoi occhi cercavano cio’ che ora – pane, vino, amore e collera – ti do a mani piene,
0 perche’ tu sei la coppa che attendeva i doni della mia vita.
Ho dormito con te tutta la notte, mentre l’oscura terra gira con vivi e con morti,
e svegliandomi d’improvviso in mezzo all’ombra il mio braccio circondava la tua cintura.
Ne la notte ne il sonno poterono separarci.
Ho dormito con te e svegliandomi la tua bocca uscita dal sonno mi diede il sapore di terra, d’acqua marina, di alghe, del fondo della vita, e ricevetti il tuo bacio bagnato dall’aurora, come se mi giungesse dal mare che ci circonda.”

Sensazioni? 🙂

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

2 Comments

  1. Grazie a te Pamela che lasci sempre commenti molto profondi e spunti di riflessione per ognuno di noi. Continua a seguirci e a scriverci 🙂

  2. Che dire…un capolavoro d’amore!!!!Io mi sono emozionata quando l’ho ascoltata e l’ho fatto ancor di più ora leggendola,e non immaginavo fosse possibile. Ma in effetti a pensarci un motivo c’è; qui si da importanza a tutte la parole che sono scritte, passo dopo passo, emozione dopo emozione, ci si sofferma su ognuna di esse per capirne il significato e per vedere quale reazione emotiva esse provochino in noi. Beh…la mia reazione è stata pura commozione e grazie a te Roberta per avermela fatta rivivere.
    Pamela

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.