La scelta del fotografo: 7 errori da evitare!

 La scelta del fotografo: 7 errori da evitare! Dico sempre ai miei sposi che le foto sono ciò di più prezioso che vi rimarrà del giorno del matrimonio…oltre ai bei ricordi ovviamente. Ecco perchè è indispensabile scegliere un buon fotografo!

 

1. Non ci si rende conto di quanto IMPORTANTI diventeranno le FOTO nel tempo Per anni da oggi ripercorrerete il giorno del matrimonio rivedendo un sacco di foto, per ricordare non solo ciò che è accaduto, ma anche le sensazioni che avete provato. Un buon fotografo catturerà i momenti, le espressioni e le situazioni che rivelano pensieri e sentimenti che verranno riattivati ​​per  anni solo attraverso le foto!

2- Scegliere il FOTOGRAFO basandosi  solo sul parere di altre persone Questo è il vostro matrimonio. Anche se è bene avere aiuti e consigli, fate in modo che il fotografo che si sceglie sia quello che VOI desiderate. Prendetevi del tempo per parlagli, vedere il suo lavoro, e capire chi è. Chiedete alla vostra Wedding Planner di selezionare una rosa di candidati in base alla tipologia di risultato che vorrete ottenete;

3. Non è il fotografo adatto al vostro matrimonio Abbinate il vostro stile a quello del fotografo.  Non aspettatevi che il fotografo sia qualcosa di diverso da quello che è o che cambi il suo stile apposta per voi.

[

4 – NON c’è feeling con il fotografo Una volta considerato il fotografo per la sua esperienza e per i lavori che vi ha mostrato, ora è necessario pensare al giorno del matrimonio e a quanto tempo dovrete trascorrere a stretto contatto con lui. La personalità del fotografo deve essere compatibile con la vostra. Insomma, vi piace come persona? Non ci sono fotografi “perfetti”, ma solo fotografi che sanno riconoscere gli istanti “perfetti”. In definitiva: fidatevi del vostro istinto nella scelta del fotografo.

5 – Presumere che il fotografo possa leggervi nel pensiero! Assicuratevi che il fotografo sappia chi sono i vostri ospiti più importanti e chi sono i membri delle vostre famiglie. Eviterete di trovarvi alla fine con tonnellate  di foto di invitati  e solo poche della vostra famiglia. Ricordate: a) Non date per scontato nulla. b) Spiegategli che cosa  volete e quali sono le vostre aspettative. c) Se volete un servizio in particolare incluso nel prezzo, chiari telo prima! Parlate in dettaglio del programma del giorno del matrimonio. In generale,  NON ABBIATE PAURA DI PORRE DOMANDE  di ogni genere. Una brava  Wedding Planner saprà consigliarvi al meglio e vi guiderà strada facendo.

6 – Scegliere UN FOTOGRAFO solo in base al prezzo Internet rende così facile fare acquisti in base al prezzo …..  ma in un contesto in cui i prodotti sono perfettamente comparabili tra di loro,  ed ha un senso scegliere quello al prezzo più conveniente. Se la qualità è importante per voi, la scelta in base al solo prezzo potrebbe riservarvi delle brutte sorprese. I migliori  fotografi difficilmente abbasseranno i prezzi, ma  potrebbero offrirvi ulteriori servizi aggiuntivi o condizioni favorevoli che potrebbero determinare una maggiore convenienza. Ricordate che  il prezzo sarà dimenticato quando vi emozionerete sfogliando l’album del vostro matrimonio, soprattutto se il fotografo avrà fatto un buon lavoro.

7 -Avete acquistato il “pacchetto” sbagliato Se avete acquistato un pacchetto formula All Inclusive, non è detto che contenga tutti i servizi e i prodotti che fanno per te. Ricordatevi che siete i clienti e che siete i primi  a dover trovare il giusto abbinamento tra quello che cercate e quello che ti vendono. Verificate se il fotografo offre pacchetti  e come potrebbero adattarsi alle vostre idee per il budget del vostro matrimonio.  Scoprite anche se è possibile  “personalizzare” il  pacchetto. Esplorate tutte le possibili opzioni con il fotografo, perché un vero professionista  si farà in quattro pur di soddisfarvi. Non abbiate paura di guardarvi intorno e di parlare con diversi fotografi, ricordate che questo è il vostro matrimonio e avete voi l’ultima parola!

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

La guida gratuitaper organizzare le tue

 

 

 

 

 

0

No Comments

Leave a Reply