ospiti matrimonio
ospiti matrimonio

Le confessioni degli ospiti di nozze. Cosa vogliono e cosa detestano?

Le confessioni degli ospiti di nozze. Cosa vogliono e cosa detestano?

Quanto cose vengono purtroppo date per scontate quando si organizza un matrimonio? Si suppone spesso che gli invitati si aspettino il contrario di quello che invece li farebbe impazzire.  Ma è inutile fasciarsi la testa o preoccuparsi senza motivo. Prendete atto di queste verità: le confessioni più intime e segrete dei vostri ospiti che è meglio impariate fin da subito.

1 – Ai tuoi veri amici piacerà il matrimonio che piace a te.

I migliori matrimoni sono quelli in cui la sposa e lo sposo hanno fatto a modo loro. Formale e lussuoso? Grande. Casual e festoso? Bellissimo. Fai quello che vuoi. I vostri ospiti non potranno giudicare. Ok, alcuni non aspettano altro. Ma ricorda: se vi giudicano per lo stile delle vostre nozze, forse non sono quelli i vostri veri amici.

2 – La maggior parte di loro non risponderà in tempo.

Basta affrontarlo, accettarlo e non perderci il sonno. Dovrete inseguire e rintracciare i vostri ospiti – specialmente i più giovani – perché quando si tratta di dare conferma formale, le persone sono solo pigre. Per voi, il vostro matrimonio è la cosa più importante dopo l’invenzione del telefono. Per i vostri ospiti, R.S.V.P. è solo una delle innumerevoli scadenze che costellano le loro giornate. Quindi non essere sorpreso quando qualcuno risponderà in ritardo. Accadrà. Accade a tutti.

3 – A loro piace bere gratis!

Molti dei vostri ospiti stanno comprando biglietti aerei, noleggiando auto e affittando camere d’albergo. Ricompensateli con un open bar. Non c’è niente di più imbarazzante che vedere i vostri ospiti tirare fuori il portafogli e discutere su chi deve pagare un drink. Non è necessario fornire fiumi di champagne, ma si dovrebbe dare loro la possibilità di mantenere viva la festa.

4 – Se non vi fanno un regalo, non significa che ce l’hanno con voi.

Partecipare ad una festa di matrimonio senza nemmeno un dono è scortese e senza dubbio fuori luogo. Ma alcune persone non sono portate per il rispetto del galateo e dell’etichetta. Ciò non significa che stanno cercando di snobbarvi o di farvi un dispetto. Cercate di non farne un dramma e non lasciate che il loro comportamento possa avvelenare la vostra amicizia.

5 – Vogliono mangiare la torta.

Immaginiamo che abbiate deciso di offrire un menu molto moderno e alternativo. Avete scelto pietanze molto ricercate ed originali. E gli ospiti hanno gradito la vostra ricerca e l’impegno che avete profuso per stupirli. Quando arriva il momento del dessert, se volete fare altrettanto, ok, sbizzarritevi con dolci e dolcetti inediti e particolarissimi. Ma alla fine non allontanatevi da una formula che funziona sempre: dare agli ospiti la torta nuziale. E non fateli aspettare troppo a lungo. Se vogliono la loro fetta di torta, posticipate le vostre foto in posa.

6 – Vogliono la lista nozze.

Avrete molte decisioni difficili nella vita. La scelta di una lista nozze è una delle decisioni più facili. Fidatevi di me. I vostri ospiti la vogliono. Con la lista nozze, si ottiene esattamente ciò che si desidera – senza doppioni – e risparmiando ai vostri ospiti di andare in confusione. Inoltre, ora è più facile che mai: è possibile utilizzare il pc o lo smartphone, e inserire qualsiasi cosa sulla vostra lista dei desideri. Basta che sia venduto da qualche parte su Internet .

7 – Non vanno a letto alle 08:00.

Hanno preso un giorno tutto per voi. Hanno assunto babysitter, disdetto impegni e appuntamenti, e non hanno altri progetti per la serata. Quindi, se si finisce la festa troppo presto, cominceranno a guardare l’orologio e si chiederanno cosa fare dopo. Non dovete prevedere un ricevimento interminabile, ma se il matrimonio presuppone una cena, prevedete poi qualche forma di intrattenimento. Coinvolgeteli.

8 – Vogliono godersi le loro vacanze.

Vorranno passare il Natale con le loro famiglie. Idem per la vigilia di Capodanno, Pasqua, Ferragosto e tutte le altre feste comandate. Sì, è il grande giorno, ma sarà crudele obbligarli a rinunciare alle loro vacanze o ad un viaggio programmato da tempo. Lasciateli vivere la loro vita. Il calendario offre tante altre opportunità.

 

Vi è piaciuto questo articolo? Allora date una occhiata anche qui, ed evitate altri clamorosi errori che si rischia spesso di commettere.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

richiediunincontro

 

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

3 Comments

  1. Bellissimo post davvero, sembra tu sappia leggere nella mente di tutte le persone che partecipano ad un matrimonio! Solo sul primo punto non sono proprio del tutto d’accordo…è vero che il matrimonio deve rispecchiare i gusti degli sposi ed è dunque ovvio organizzare tutto secondo i propri gusti, ma aspettarsi che gli ospiti gradiscano le nostre scelte solo perchè è il nostro matrimonio mi pare una visione un po’ ottimistica 😛 Come dici anche tu, per alcune persone giudicare e commentare le scelte altrui è uno degli sport preferiti! E comunque tenere conto anche delle esigenze degli ospiti, in misura minima, non mi sembra del tutto assurdo, soprattutto in certe situazioni…se invitiamo, che ne so, molte coppie con bambini, sarebbe quasi crudele scegliere una location senza giardino o comunque senza spazi oltre alla sala del ristorante…in questi casi magari una villa per matrimoni sarebbe più consigliabile (sempre che rientri nel nostro budget). Questo è solo un esempio ma spero di aver reso l’idea! Per tutto il resto sono d’accordo 😉

  2. Che meraviglia! Contunui con post interessanti e divertenti, ci piacerebbe ribloggarlo in futuro;) Grazie per i tuoi contenuti, continua così <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.