matrimonio scritto a mano
matrimonio scritto a mano

Un matrimonio scritto a mano: inviti, partecipazioni e non solo…

Un matrimonio scritto a mano: inviti, partecipazioni e non solo…

La scrittura a mano, una volta necessaria e irrinunciabile nella preparazione di un matrimonio, è diventata ormai un vezzo e quasi un lusso; certamente un segno distintivo importante, degno di un matrimonio che vuole lasciare una traccia del tutto speciale. Ci sono tanti modi per usare una calligrafia ricercata, artistica, originale o divertente. E non solo per gli inviti e le partecipazioni. Dipende dalle nozze, dipende dal calligrafo, dipende dal vostro stile. Allora facciamo un po’ d’ordine e vediamo come interpretare la scrittura a mano nell’organizzazione di un matrimonio.

Quando si utilizza.

Tradizionalmente la calligrafia è riservata alle buste degli inviti, ma è possibile utilizzarla anche altrove. Utilizzate la calligrafia autografa sui biglietti da visita, sui menù, sul tableau, sul programma della cerimonia e anche sui biglietti delle bomboniere. Mentre la calligrafia non è in genere utilizzata su tutto l’invito (che può essere difficile da leggere, oltre che costoso), in alcuni casi  può mettere in evidenza solo gli elementi importanti come i vostri nomi, ed è un’opzione sempre più popolare che aggiunge un tocco di personalissima esclusività e ricercatezza.

Stampa vs. Scrittura a mano

Idealmente, gli indirizzi sulle buste devono essere scritti a mano, ma ci sono dei font “calligrafici” che si possono scaricare gratuitamente dal web e usare per stampare sulle buste. In questo modo è possibile stampare altri documenti tutti con lo stesso carattere. La differenza tra calligrafia scritta a mano e un font stampato è spesso evidente, ma alcuni font sono talmente belli da essere apprezzati quasi come una bella calligrafia a mano.

Quanto costa.

L’arte calligrafica è un processo che richiede tempo, con un prezzo che sale in proporzione ad esso. I prezzi possono variare da €2 a €5 per busta – o anche di più per richieste particolari. Molti calligrafi basano il prezzo del loro lavoro su alcuni fattori: lo stile, il tempo di consegna, i colori dell’inchiostro, le quantità, ed il tipo di carta o il materiali sul quale dovranno scrivere.

Quanto tempo ci vuole.

Alcuni calligrafi potrebbero impiegare anche alcune settimane, per un lavoro ben fatto e quasi certosino, ma in realtà dipende dalle dimensioni e dal tipo del progetto. Tenete a mente che, così come per una location prestigiosa, un calligrafo esperto deve essere prenotato per tempo. Assumerne uno all’ultimo minuto potrebbe costarvi caro.

Dove cercare.

Sentite prima la vostra wedding planner per sapere se ha un elenco di calligrafi fidati con cui lavora e se tra di essi c’è un artista che è in sintonia con il vostro stile. Vi dovrà garantire un lavoro coerente con lo stile delle vostre nozze (non potete abbinare un lettering stravagante con un invito tradizionale). Anche alcune cartolerie e tipografie più qualificate hanno collegamenti con calligrafi esperti.

 

Progetti Personalizzati e su Misura. E’ nato Wedding Stationery Italia!

 

La scelta del calligrafo.

Un calligrafo dovrebbe avere un diploma specifico e dovrebbe essere in grado di mostrarvi un portafoglio di lavori già realizzati. Si potrà anche chiedere dei campioni (specialmente se state chiedendo uno stile personalizzato) prima di prendere qualsiasi decisione definitiva. Specificate bene cosa chiedete (es: buste, indirizzi, etichette, etc.), in modo che il calligrafo possa darvi un preventivo accurato e la tempistica per la consegna del lavoro. Quasi di certo vi richiederà un deposito.

Selezione il tuo stile.

Quando si lavora con un calligrafo, vedrete diversi esempi di scrittura tra i quali dovrete scegliere. Ogni calligrafo ha il proprio stile – alcuni sono specializzati in stili molto tradizionali, mentre altri creano e affinano i propri script personalizzati. Scegliete lo stile che più vi attrae. Si potrebbe anche richiedere un nuovo script che unisca le caratteristiche di più stili. Portate un campione del vostro invito in modo che il calligrafo si faccia un’idea della formalità del vostro evento. Ascoltate il suo parere, vi saprà orientare nella scelta e vi aiuterà ad evitare errori dettati da scelte affrettate. E’ lui l’esperto!

Informazioni complete.

Capite come il vostro calligrafo voglia ricevere l’elenco degli indirizzi . La maggior parte preferisce un foglio excel con informazioni separate in ciascuna colonna ( es: nome, cognome, indirizzo, città, stato, codice di avviamento postale, etc.). Non scrivete a mano gli indirizzi perchè anche la grafia più leggibile può portare a degli errori di lettura. Controlla la tua lista almeno due volte e fai in modo che qualcun altro che abbia familiarità con i nomi dia una ulteriore controllata. Non dimenticare di includere i titoli se sai che gli ospiti tengono alle formalità. Una volta che avete la vostra lista inviate una email al calligrafo. In questo modo avrete traccia di tutte le richieste e le istruzioni inviate al professionista.

Controllate e ricontrollate.

Una volta terminato il lavoro, prendetevi del tempo per rivedere tutte le buste prima di inviare gli inviti . Questo vi consentirà di avere tempo per eventuali correzioni da apportare se trovate un errore . Avrete anche bisogno di tempo per chiudere e sigillare le buste (solitamente non è compito del calligrafo, a meno che non vogliate accettare un costo aggiuntivo). Infine assicuratevi di tenere qualche copia per voi, come ricordo e per scorta in caso di emergenza.

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

button_Scarica_Gratis_il_mio_E-Book

 

 

 

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.