La Casa degli Sposi: Arredare con la Carta da Parati

casa degli sposi

La Casa degli Sposi: Arredare con la Carta da Parati

la casa degli sposi

L’argomento di oggi per la rubrica “la casa degli sposi” è la carta da parati e di come la si può utilizzare per esaltare e decorare un ambiente. Completamente eliminata nello scorso decennio, è tornata in versione ultra moderna e di design, grazie anche all’utilizzo della stampa digitale. Non più le ripetizioni e le geometrie della carta da parati tradizionale, ma particolari ed originali gigantografie. Le immagini sono progettate in modo tale da creare un unico pattern su tutta la superficie del muro e prendono forma con l’accostamento di vari rotoli di carta. L’effetto finale è quella di una grande e unica immagine fotografica che ricopre l’intera parete. Molte aziende inoltre permettono anche la personalizzazione, inviando propri disegni o fotografie per avere una parete unica e inimitabile.

Io la adoro e spesso l’ho utilizzata per creare degli effetti ottici per distogliere l’attenzione da un difetto della casa. Ricordatevi però che:

  • Prima di acquistare la carta da parati dovete prendere bene le misure e considerare di prenderne una buona percentuale in più specialmente se ci sono allineamenti da rispettare.
  • Le carte viniliche sono lavabili e adatte per quasi tutti gli ambienti, mentre quelle in fibre naturali sono per ambienti senza rischio di umidità.
  • Meglio chiedere ad un esperto se occorre rivestire una parete importante della vostra casa.

Arredare con la carta è un modo per decorare un ambiente, in quale stile ti riconosci?

la casa degli sposi

Per uno stile industriale dove le pareti ampie e alte si abbinano molto bene con un pavimento in resina, a mobili in legno e metallo per un arredamento da fare invidia.

la casa degli sposi

Per un look meno aggressivo, in salotto o camera da pranzo con la carta degli stessi colori degli arredi per giocare sulle stesse tonalità.

la casa degli sposi

Per un ambiente accogliente da riscaldare quale la camera da letto e il living, decorando solo una parete.

la casa degli sposi

Per una soluzione facile e veloce in cucina in sostituzione delle mattonelle.

la casa degli sposi

Come divisorio tra due ambienti, per un effetto vedo non vedo.

Altre soluzioni sulla board wallpaper di pinterest , per cui non ti resta che scegliere la parete che fa più al caso tuo.

Alla prossima con nuovi suggerimenti.

arch. Raffaella Sasso | kitchen tips

Photo credits: wall&decò 

0

Comments (2)

  • Ciao! io ho arredato la cameretta di mio figlio con la carta da parati alla quale ho abbinato anche le tende e il copriletto che mi hanno fornito identiche alla carta. è venuto fuori un lavoro bellissimo! l’ho messa insieme a mio marito, è una cosa molto semplice da fare ma il risultato è unico! buon lavoro!

Leave a Reply