sposa senza problemi
sposa senza problemi

Perchè la sposa non dovrebbe preoccuparsi di questi 8 problemi

Perchè la sposa non dovrebbe preoccuparsi di questi 8 problemi: ecco una lista di questioni che attanagliano tante spose, e i motivi per cui non se ne dovrebbero preoccupare più di tanto.

Ottenere lo scatto perfetto.

Parlate in anticipo con il fotografo e fategli sapere ciò che vi aspettate e tutti i dettagli che desiderate ritragga. Ma il giorno delle nozze fidatevi del vostro fotografo e fategli fare il suo lavoro invece di controllare ogni sua mossa . Più gli darete libertà più sarete felici dei risultati!

Le condizioni del tempo.

Lo sapete bene, eppure la maggior parte ancora passa ore a pensare alla pioggia e al vento. E’ certamente indispensabile pianificare un piano B, ma non serve preoccuparsi.

La lista degli invitati.

La maggior parte delle spose lavora con un budget, quindi invitare tutti non è semplicemente possibile. È possibile evitare problemi chiedendo ad entrambe le famiglie di attenersi ad un numero massimo di invitati

Cosa diranno gli ospiti?

Tutti si preoccupano che il matrimonio non possa essere gradito da tutti gli  ospiti. Pur volendo dare loro la migliore esperienza possibile, non vi dovete preoccupare eccessivamente di dettagli che nessuno noterà! Lasciate fare alla wedding planner e godetevi la giornata assieme ai vostri cari.

Le rinunce dell’ultimo minuto.

La baby sitter non si trovano, qualcuno prende l’influenza, e la lista potrebbe continuare all’infinito. Sono cose che capitano e non potete prevederle, ma non lasciate che rovinino la vostra giornata.

L’abito.

Anche se la vostra mamma o la sorella amano un abito, non dite di sì a quel vestito se non siete convinte al 100%. Questo non è un acquisto da affrettare, e soprattutto deve soddisfare la sposa.

Il contributo dello sposo.

La maggior parte degli sposi sono felici di lasciare la pianificazione alla loro dolce metà. Cercate di capire quali aspetti li coinvolgono di più e per il resto non preoccupatevene.

Fare felice la mamma.

Dai fiori alle bomboniere, senza dubbio le mamme avranno le proprie idee su ciò che rende il matrimonio perfetto. Ma ricordate che questo è il vostro giorno. Prima di iniziare ad organizzare il matrimonio, incontratevi con i vostri genitori, cercate di coinvolgerli, ma mettete le cose in chiaro.

matrimonio ok
Se volete un giorno gioioso cliccate sulla foto.

 

Roberta Torresan wedding planner & designer

richiediunincontro

 

 

 

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

One Comment

  1. E’ vero che è il giorno della sposa, ma a volte si scende a compromessi con mamma e suocera perchè si capisce che è una grande festa anche per loro…e a volte anche se son loro che decidono le bomboniere…alla sposa non importa perchè alla fine si pensa a tutt’altro tipo alle emozioni e al sentimento, no??

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.