Avete deciso di sposarvi: ecco i primi 5 passi da compiere

avete deciso di sposarvi

Avete deciso di sposarvi: ecco i primi 5 passi da compiere.

Che si tratti di un diamante splendido oppure un antico smeraldo, un anello di fidanzamento segnala l’inizio di un’avventura emozionante, durante la quale potrete scoprire luoghi incantati, accarezzare fiori favolosi, studiare allestimenti da favola e dare libero sfogo ai vostri desideri. Tutto questo porterà ad una fantastica festa il giorno delle vostre nozze!

Ma nel dubbio di come iniziare, appena deciso di sposarvi, seguite questi primi 5 passi in modo che voi e il vostro sposo siate fin da subito sulla strada giusta per organizzare il vostro matrimonio.

1) Budget

Anche se state già sfogliando riviste e siti di nozze, la prima tappa appena deciso di sposarvi, dovrebbe essere la stesura del budget del matrimonio; discutetene con il vostro sposo e, se del caso, con i membri della famiglia che vorranno contribuire alle spese del matrimonio. Assicuratevi di avere la certezza di avere incluso tutte le voci di spesa, aggiungete una percentuale di imprevisti e spese extra (la wedding planner vi darà un mano con la sua esperienza e vi saprà orientare in modo molto più preciso e accurato). Una mossa intelligente potrebbe essere quella di aprire un conto separato dal vostro conto bancario principale!

2) La data

Vi siete innamorati fin da subito di una location? In caso affermativo, la disponibilità della location detterà la data del vostro matrimonio. In caso contrario scegliete la data e quindi iniziate a visitare una selezione di location che abbiano la disponibilità in quel giorno e che si adattino al matrimonio che desiderate.

Vi consiglio di inviare ai vostri ospiti un ‘save the date’, per fare in modo che il vostro giorno speciale sia annotato nelle loro agende sempre più impegnate!

3) Organizza tutto fin dal principio

Avete una bella cartella con divisori per tenere le cose in ordine? Sarà una ottima scelta che nel tempo vi  tornerà molto utile. Inserite la lista degli invitati, le esigenze alimentari, i fornitori, gli accordi firmati e le spese sempre aggiornate. Nel corso delle settimane vi accorgerete che sarà stata una scelta lungimirante.

4) La lista degli invitati

Iniziate subito a stilare una bozza dell’elenco degli ospiti: partite da chi non potrà assolutamente mancare, fino a chi terrete in forse fino alla decisione finale. Il budget sarà fortemente condizionato dal numero degli invitati, quindi dovrete rivedere più volte l’elenco degli ospiti fino alla scelta definitiva.

5) Trovate l’ispirazione

Il vostro matrimonio è l’occasione perfetta per tradurre in realtà tutti i vostri sogni. Cercate ispirazione dai blog di nozze dalle pagine Facebook o su Twitter, e ovviamente su Pinterest. Iniziate a tenere una cartella sul vostro desktop con links ed immagini che potranno essere il punto di partenza per il progetto della vostra wedding planner. Collezionate anche campioni di tessuto,riviste, fiori, appunti e tutto quello che colpisce la vostra immaginazione.

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

button_Scarica_Gratis_il_mio_E-Book

 

 

 

 

 

0

No Comments

Leave a Reply