sposa 2016
sposa 2016

La Sposa 2016 di Monique Lhuillier come Alice nel Paese delle Meraviglie

La Sposa 2016 di Monique Lhuillier come Alice nel Paese delle Meraviglie

Sebbene sia universalmente conosciuta per i suoi abiti da sposa così ariosi e romantici, la designer Monique Lhuillier ci ha presentato una collezione sposa 2016, molto più contaminata da influenze “dark” , per una Sposa che si ispira alla classica storia di Alice nel Paese delle Meraviglie.

“La mia collezione è molto sensuale ed elegante, e al confine di ciò che ho sperimentato fino ad oggi”, ha detto Monique Lhuillier a The Knot.

“Ho cercato dei riferimenti ad  Alice nel Paese delle Meraviglie… In particolare gli elementi più adatti a dare un tocco “fantasy”, uniti ai dettagli più dark”.

Eppure in questa collezione troviamo anche tanta luce. Gli abiti sono estremamente sensuali, e mettono ben in evidenza le forme del corpo.

 “Sono così entusiasta di vederli prendere vita. Questi abiti esaltano sia il lato oscuro sia il lato romantico di ogni sposa.”

Monique Lhuillier dice che è stata ispirato dal libro mentre pensava ad una bambina che sogna il suo matrimonio. E i suoi abiti sicuramente ci portano in un reale paese delle meraviglie, fatto di bellissimi ricami in cristallo, cannella e tonalità color miele, scollature e “migliaia” di metri di tulle. Questi abiti sono semplicemente mozzafiato, soprattutto se sei una sposa che vuole sentirsi per un giorno come la Regina di Cuori.

sposa 2016 sposa 2016 sposa 2016 sposa 2016 sposa 2016 sposa 2016 sposa 2016

credits | TheKnot

Leggi anche questo articolo: “Wedding Shoes: Guida alla scelta delle scarpe da Sposa”

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

box_guidagratuita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.