cosa deve fare la damigella d'onore
cosa deve fare la damigella d'onore

Damigella d’onore. Non commettere questi 10 errori.

Damigella d’onore. Non commettere questi 10 errori.

Anche in Italia si va affermando sempre di più il ruolo della damigella d’onore della sposa, anzi, delle damigelle d’onore.

Queste invitate speciali vengono coinvolte in prima persona nel matrimonio della loro amica e oltre a conoscere bene quale sarà il loro ruolo, devono anche sapere quali gravi errori sono chiamate ad evitare a tutti i costi.

 

cosa deve fare la damigella d'onore

 

# 1 Accettare il ruolo controvoglia.

Se non te la senti, per qualsiasi motivo, non dire di sì. La Sposa ha scelto te ma si aspetta entusiasmo e coinvolgimento; se sai di non poter soddisfare le sue aspettative diglielo, saprà certamente apprezzare la tua sincerità.

 

# 2 Non conoscere le altre damigelle.

Non fare l’asociale! Fai lo sforzo di incontrare e conoscere le altre damigelle scelte dalla sposa, e, se possibile organizza almeno una cena o un aperitivo per scambiare quattro chiacchiere tutte insieme. Contribuirà a creare un bel clima tra di voi il giorno delle nozze.

 

# 3 Mentire alla sposa.

Sii onesta con la sposa. Se la sposa chiede la tua opinione su un aspetto qualsiasi del suo matrimonio, dille quello che sinceramente pensi piuttosto di dire quello che pensi voglia sentirsi dire. La tua opinione è importante per lei.

 

# 4 Ignorare i messaggi e le e-mail della sposa.

Cerca di leggere tutti i messaggi e le email che vengono scambiati tra la sposa e le damigelle. Anche se non puoi rispondere subito, se sei stata coinvolta per portare delle opinioni e dei suggerimenti non è bello ignorare del tutto i messaggi che ti vengono inviati.

 

# 5 Dimenticare la personalità della sposa all’addio al nubilato.

L’addio al nubilato prevede spesso giochi e riti molto divertenti ma piuttosto volgari e spinti; se sai che la sposa non li gradirà affatto, evitali e fallo sapere alle altre damigelle. Rendetela una esperienza più personale; create una festa che amerà ricordare!

 

 

# 6 Arrivare impreparata al giorno delle nozze.

Il giorno delle nozze anche tu devi prepararti un kit d’emergenza; potrebbe capitare di tutto, e non dovrai arrivarci impreparata. Antidolorifici, spille, ago e filo, kleenex, make up e qualsiasi altra cosa possa servirti in una situazione d’emergenza.

 

# 7 Non essere di supporto alla sposa nei momenti peggiori.

Organizzare le nozze è stressante. E ‘più che probabile che prima o poi la tua migliore amica dovrà sfogarsi con qualcuno perchè qualcosa non sta andando come lei vorrebbe. Se deciderà di farlo con te, cerca di esserle d’aiuto, sta solo cercando un supporto morale e te ne sarà molto riconoscente.

 

# 8 Essere troppo competitiva con le altre damigelle.

Le vere damigelle d’onore devono avere stile. Siete tutte amiche della sposa, e nessuna deve dimostrare di essere migliore delle altre.

 

# 9 Sparlare alle spalle della sposa.

Questo consiglio dovrebbe valere per tutti gli ospiti, ma a maggior ragione per una damigella d’onore: se qualcosa del matrimonio non ti è piaciuto, non farlo sapere a tutti. Non è il tuo matrimonio e soprattutto non fai parte di una giuria per valutare le nozze della tua amica…

 

# 10 Supporre che puoi portare un accompagnatore.

Se gli sposi non ti hanno espressamente detto che puoi portare un accompagnatore, vuol dire che hanno invitato solo te. Il numero degli ospiti è importante nel decidere il budget del matrimonio e se tutti portassero una persona in più diventerebbe un grosso problema per gli sposi. Tu sei una damigella d’onore e devi rispettare per prima questa regola.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

La Guida all'Organizzazione delle Nozze

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.