I doveri dello sposo: la checklist per lui

i doveri dello sposo

I doveri dello sposo: la checklist per lui.

Quali sono i doveri dello sposo nel corso dell’organizzazione del matrimonio? La domanda è lecita, se il vostro è il caso tipico dello sposo che preferisce defilarsi o dedicarsi solo a poche cose, evitando gli aspetti più “femminili” della pianificazione.

Chiaro che non è sempre così, anzi. Devo infatti confessare che nella maggior parte dei casi i miei sposi sono molto coinvolti e desiderosi di recitare un ruolo particolarmente attivo nelle scelte delle loro nozze. Ma così non fosse, ci sono alcuni compiti che possono essere affidati e delegati allo sposo in vista del grande giorno. Per assicurarti che il tuo fidanzato abbia le idee chiare, mostragli questa checklist che riassume i tipici doveri dello sposo nel corso della organizzazione del matrimonio.

 

I doveri dello sposo

 

12 mesi prima

Scegli i testimoni. A volte gli sposi non si rendono conto dell’importanza di questa scelta, e non danno ai testimoni un congruo preavviso; fate loro sapere per tempo che desiderate svolgano un ruolo speciale nella giorno delle vostre nozze.

Dai una occhiata alla lista di nozze: ci potrebbero essere degli articoli per la casa che ritieni importanti; è una buona occasione per partecipare alla composizione della lista e dire la tua su cosa per te è fondamentale inserire.

Scegli l’intrattenimento musicale: gli uomini spesso tendono ad avere un forte interesse per la musica che verrà suonata durante il ricevimento. Lo sposo può allora ricercare gli artisti o il deejay e restringere il campo ad alcune scelte che si possono poi verificare insieme.

 

9 mesi prima

Crea la tua lista degli ospiti: lo sposo e i suoi genitori dovrebbero mettere insieme la loro lista degli invitati, includendo famigliari e amici.

Organizza la luna di miele: ovviamente si presuppone che la coppia decida insieme la destinazione del viaggio di nozze, ma allo sposo può essere delegata la pianificazione operativa del viaggio stesso, dalle prenotazioni agli itinerari, così da sollevare la sposa da una parte dello stress degli ultimi mesi. Per molti sposi può diventare una attività piuttosto divertente.

 

6 mesi prima

Scegli menu e vini: lo sposo può dire la sua in una voce molto importante delle nozze: il cibo. Sarà sicuramente un piacere (più che un dovere) per lui partecipare al tasting, cioè alla prova del menu ed esprimere il suo parere su pietanze e vini da servire per il giorno del matrimonio.

Gestire i trasporti ed i trasferimenti: lo sposo non vorrà farsi mancare l’opportunità di scegliere una bella wedding car, una volta che avrete deciso insieme se sarà una auto d’epoca o un’auto più moderna e sportiva. A quel punto dategli anche il compito di prenotare i noleggi dei mezzi per gli ospiti che arrivano da fuori.

 

3 mesi prima

Il suo guardaroba: da qui non si scappa, e in molti casi lo sposo ci tiene molto a scegliersi un outfit tutto suo per il giorno delle nozze. In caso contrario, dategli una mano o fatelo accompagnare da un amico più esperto di moda. Le nozze hanno delle regole specifiche che non tutti gli sposi conoscono…

Le fedi: scegliere e provare le fedi insieme è una delle cose più belle da fare nel corso della organizzazione delle proprie nozze.

 

 

2 mesi prima

Pensa a te stesso: Un numero crescente di sposi si dedicano ad un percorso di bellezza e benessere prima del giorno delle nozze. Che si tratti di una dieta purificante, un piano d’attacco a base di crossfit o di trattamenti estetici, non aspettate l’ultimo momento

Acquista un regalo per la tua sposa: le avrai già regalato un bellissimo anello di fidanzamento, ma è sempre una ottima idea portare alla tua sposa un piccolo regalo da presentare la sera prima o la mattina del matrimonio.

 

1 mese prima

Controlla tutti i documenti: matrimonio civile o religioso, non dimenticare di avere sotto controllo tutti i documenti; e se avrai un intrattenimento musicale, non dimenticare di pagare la SIAE!

Organizza l’addio al celibato: Questo è il momento giusto per coinvolgere i tuoi migliori amici e dare una festa come si deve…

 

1 settimana prima

–  Prepara i pagamenti: dovrai saldare i fornitori, quindi organizza tutti i contratti in una cartellina e verifica i pagamenti finali in sospeso.

Hai scelto gli accessori giusti? Fai una prova con il tuo abito e verifica che scarpe, cravatta, gemelli e qualsiasi altro accessorio siano in linea con il tuo look. Fatti consigliare.

 

1 giorno prima

Ripassa e rileggi. Se ti sposi in chiesa dovrai pronunciare la formula di rito; niente di complicato, ma se non vuoi balbettare o farti prendere dall’emozione (può capitare a tutti…). meglio se te la leggi prima.

Le Fedi! Un classico, lo sposo che dimentica le fedi a casa la mattina del matrimonio. Se proprio non vuoi consegnarle a qualcuno di fiducia, è il momento di scriverti una checklist finale con tutte le cose che non dovrai assolutamente dimenticare il giorno delle nozze….

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer

 

 

 

 

0

No Comments

Leave a Reply