Metti via quello Smartphone e goditi il Matrimonio!

goditi il matrimonio

 

Metti via quello Smartphone e goditi il matrimonio!

A volte ci vorrebbe veramente qualcuno che inizi la cerimonia con queste parole “Carissimi, mettete via i vostri cellulari e godetevi il matrimonio di questi due meravigliosi sposi.”

In effetti, dal momento che abbiamo iniziato a documentare ogni momento della nostra vita con i nostri telefoni, sembra che non sia rimasto nessuno a godersi veramente le emozioni dei momenti più belli della nostra vita.

Ve lo confermeranno anche molti fotografi di matrimoni, che invece di catturare le lacrime della madre dello sposo nel corso della cerimonia, si trovano spesso ad inquadrare il suo sguardo fisso nello schermo del suo iPhone.

Le sue intenzioni sono buone, non fraintendetemi. Vuole catturare ogni secondo del gran giorno del suo bambino. Ma va a finire che tutti sono così presi da queste operazioni, che si perdono davvero quegli istanti così inevitabilmente irripetibili.

Sempre più, le nostre immagini di un giorno di nozze sono foto di persone in posa per selfies di gruppo, selfies da soli, e tutti alla cerimonia vengono inquadrati con un telefono cellulare di fronte alle loro facce.

Ai fotografi piacerebbe avere di fronte ai loro obiettivi delle lacrime di gioia, invece di dover aspettare che qualcuno metta via l’Iphone, sperando di riuscire ad immortalare qualche emozione genuina sui volti degli invitati.

Senza offesa per nessuno, gli sposi hanno ingaggiato dei fotografi professionisti che sicuramente possono fare meglio di voi. Quindi godetevi le nozze dei vostri amici sapendo che avrete poi la possibilità di vedere delle vere foto scattate da chi di quella passione ne ha fatto un mestiere.

E sei la sposa, ricorda di consegnare il tuo smartphone, ad una amica; aggiornare Facebook od Instagram poco prima di entrare in chiesa ti farà perdere lo sguardo di tuo padre o le lacrime della tua migliore amica…

goditi il matrimonio

Purtroppo infatti, le persone sono diventate inseparabili dai telefoni, ma qui ci sono alcuni modi per ridurre l’uso degli smart phone e godere ogni minuto del vostro matrimonio:

Fate un annuncio.

Una volta che gli ospiti si sono seduti e prima che la cerimonia abbia inizia, chiedete al vostro officiante di fare un annuncio come questo: “Gli sposi hanno avuto il tempo e la cura di assumere degli ottimi professionisti per immortalare i momenti che stiamo per condividere oggi, quindi si prega di astenersi dallo scattare foto e godetevi il matrimonio. “

Mettete un cartello.

Così come alcuni ristoranti hanno preso l’abitudine di lasciare messaggi per i loro ospiti, al fine di invitarli a mettere via i telefoni e gustarsi la cena, è possibile studiare un messaggio elegante e divertente da inserire nel tableau, ricordando agli ospiti che sono lì per godersi una giornata totalmente “uplugged”.

Bannate i Social.

Spesso la mania dei social media contagia anche gli ospiti e i testimoni, creando a volte incidenti diplomatici e brutte sorprese. Come quelle della foto della sposa appena uscita di casa, e subito condivisa su Facebook. Immaginate lo sposo che la vede sullo smartphone dell’amico ancora prima che arrivi in chiesa…

Siate d’esempio.

Ovviamente questi inviti o divieti potrebbero essere presi male da qualcuno, soprattutto se poi gli sposi stessi e i loro famigliari vengono colti in flagrante, scatenati con i loro smartphone. Date quindi l’esempio, e se proprio non riuscite a contenere queste abitudini, incanalatele in un momento della serata, creando un hashtag ad hoc, grazie al quale tutti potranno facilmente rintracciare le foto scattate.

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer 

guidagratuita

 

 

0

No Comments

Leave a Reply