Un Matrimonio in un Paradiso immerso nel Verde

la tacita country weddings

Un Matrimonio in un Paradiso immerso nel Verde

La Tacita Country Weddings

 

La Tacita è una tenuta immersa nel verde della Sabina, a pochi kilometri da Roma, un vero paradiso per i matrimoni country.
Oggi incontriamo Monica Indaco, event manager de La Tacita Country Weddings, e lasciamo che sia lei a guidarci.

la tacita country weddings

Monica, sei l’Event Manager di La Tacita. Ci racconti qualcosa di questa meravigliosa location? Partiamo dalla splendida natura nella quale siete immersi.

La Tacita  e’ una splendida Tenuta immersa in un parco naturale di 130 ettari, in Sabina, incontaminato ed incastonato tra ulivi centenari, cipressi, querce secolari, sequoie californiane e centinaia di varietà di rose.

Siamo inseriti in un SIC, sito di Importanza Comunitaria,  e circondati da colline e montagne , in grado di regalare alla Tenuta una posizione unica, a livello paesaggistico, direi fiabesca, a pochissimi kilometri da roma nord e contornata da chiesette campestri o Abbazie che risalgono al periodo medioevale.





La tenuta gode di spazi immensi, ci aiuti ad orientarci? Quali sono le aree destinate agli eventi?

All’interno di questo immenso parco , sorgono due strutture, completamente distaccate ed autonome tra di loro in grado di soddisfare varie necessità, sia a  livello di stili che di numero di ospiti.

La prima struttura nata e’ stata la Villa degli Ulivi, una bella villa dai colori e toni caldi e familiari che dispone di un giardino esterno che affaccia sull’intera vallata e sul Roseto tematico, e che viene tinto di un rosso fuoco al tramonto tra le pendici del monte Soratte.

Nata invece successivamente, per soddisfare le richieste di eventi che ospitassero numeri molto consistenti, e’ stata La Limonaia, palazzo in stile  più elegante con due saloni modulabili fino a 650 mq , con capriate di acero sbiancate e lampadari di cristallo, che possono ospitare eventi sino a 400 invitati ed offrire  contemporaneamente  un piano B di rara trovata, nonchè giardini e portici curatissimi per realizzare cocktail di benvenuto e/o riti civili.



Anche il cibo è un elemento che distingue La Tacita, perchè?

Il Cibo e’ sicuramente uno dei nostri fiori all’occhiello. Non e’ da tutti offrire una linea stellata, declinata alla banquettistica, con un rapporto qualita’-prezzo incomparabile. Il Maestro di Cucina, Antonio Sciullo, ogni anno crea nuovi piatti e pietanze in grado di soddisfare tutti i palati, da quelli che ricercano una linea più tradizionale ma rinnovata, a quelli più esigenti alla ricerca di equilibri nuovi e particolari.

Grande attenzione, che e’ sempre apprezzata dai nostri clienti, e’ quella che riponiamo nella preparazione di menu speciali, tipo menu per celiaci, vegetariani, intolleranti, poiche’, avendo una cucina interna, siamo in grado di garantire lo stesso menu scelto anche per il menu speciale, privato ovviamente dell’alimento che crea problematiche.

Le nostre sfogline di paese che ancora tirano la pasta a mano fatta con il mattarello  e assemblano tortelli e ravioli perfetti nella loro forma e consistenza;dolci genuini e gelati preparati nel nostro laboratorio di pasticceria, nonchè la torta nuziale, realizzata solo pochi minuti prima di essere servita, fanno tornare indietro con i tempi ed apprezzare la genuinità della linea che curiamo.



Molti sposi forse non sanno che qui si possono celebrare riti civili, è vero?

Sì, vero. Siamo stati eletti nel 2016 casa Comunale del Comune di Roccantica, pertanto in grado di officiare riti e unioni civili autentici. Mettiamo a disposizione per le nostre coppie o la Sala dei Cristalli interna oppure  delle piazzole all’ombra di secolari querce che regalano un matrimonio in stile bucolico,  oppure un bordo piscina per un più romantico e tradizionale scenario a bordo piscina.





Abbiamo visto delle foto incredibili, raccontaci del vostro incredibile Roseto…
Sì, come accennavo inizialmente, il  Roseto Vacunae Rosae rappresenta quell’ulteriore fiore all’occhiello che, nel suo periodo di massima fioritura nel mese di Maggio, offre un giardino di rose unico nel suo genere, che ospita migliaia di boccioli provenienti da tutto il Mondo, suddiviso in 137 settori tematici; si va da quello cromatico, a quello storico, geografico, spirituale, insomma un escursus nel mondo della rosa. Sono molte le coppie che desiderano  celebrare riti e unioni civili  sotto la galleria di glicini in fiore nel mese di aprile oppure tra i labirinti nel mese di maggio.  Nella zona perimetrale, nove fontane diverse per forma e colori, creano giochi d’acqua che regalano scenari suggestivi per arricchire l’album dei ricordi.
la tacita country weddings




Sappiamo che avete l’abitudine di viziare i vostri ospiti fin dalla prima visita. Spiegaci bene cosa fate di speciale quando una coppia quando viene a trovarvi per la prima volta.

I rapporti umani sono l’essenza del nostro lavoro. Il cibo, il bere , gli allestimenti, sono punti fondamentali  ma l’essenza sono i rapporti umani che instauriamo con i nostri clienti che, alla fine dell’evento, si sono trasformati in rapporti amicali e, a volte, anche in vere e proprie amicizie. Dopo averli accolti con un cocktail di benvenuto e averli portati alla scoperta della nostra meravigliosa location, li invitiamo  a pranzo per far assaporare, sin dal primo incontro, la  prelibata linea gastronomica e per entrare sempre più in empatia con loro poichè, siamo sicuri che a tavola, con un buon calice di vino , si intensifichino i rapporti umani  e la comunione tra le persone.

la tacita country weddings

la tacita country weddings

0

No Comments

Leave a Reply