Gioielli da sposa: cosa indossare e cosa no?
Gioielli da sposa: cosa indossare e cosa no?

Gioielli da sposa: cosa indossare e cosa no?

Gioielli da sposa: cosa indossare e cosa no?

Diamonds are girl’s best friends, cantava la bella Merilyn Monroe. Ma siamo sicure che questo principio vada bene anche per le spose? 😉 Scopriamo insieme in questo articolo come mixare al meglio i gioielli da sposa!

Quali sono i gioielli da sposa da indossare per il grande giorno, e quali no? Anche in questo caso, il galateo viene in nostro soccorso con qualche regola. Tre punti chiave da tenere ben in mente per essere delle spose bellissime e… preziosissime!

 

Gioielli da sposa: less is more! (Sempre)

 

I gioielli da sposa, come il resto dei suoi accessori, sono fondamentali quanto il suo abito. Sì a eleganza e ad uno stile sofisticato, ma senza esagerare. Ecco perché la prima regole è quella di non indossare una parure completa di gioielli.

 

Orecchini, collana, bracciale, fede nuziale… è troppo! L’ideale è abbinare soltanto due elementi di una parure completa, come per esempio orecchini e anello, o collana e bracciale. Inoltre, per la scelta di qualsiasi gioiello, tenete bene a mente il contesto, la location (ristorante, villa, castello medievale, ecc), l’ora della celebrazione e lo stile del vostro matrimonio.

 

Gioielli da sposa: spazio all’eleganza delle perle

 

Le più superstiziose lo sapranno sicuramente! Si dice che le perle devono essere necessariamente regalate e che – in caso contrario – siano portatrici di lacrime. Care spose, per il giorno delle vostre nozze, cercate di mettere da parte tutte le credenze popolari del caso.

 

L’eleganza di un gioiello di perle è unica: simbolo di raffinatezza e classe, sono perfette per qualsiasi sposa e per qualsiasi tipologia di abito e di nozze. Semplici, andranno bene anche dei semplici orecchini con una sola perla impreziosita da un diamante di piccole dimensioni. Con una scollatura a cuore, una girocollo di pelle con chiusura in oro non passerà di certo inosservato.

 

Se proprio le perle non vi convincono, optate per un punto luce luminoso in oro bianco, soprattutto con un abito dalla scollatura importante: eleganza e finezza assicurate. In quel caso, potrete anche scegliere di abbinare degli orecchini punti luce della stessa linea. Pronte a brillare?

 

Gioielli da sposa: la fede è la protagonista!

 

L’ultimo diktat è il più importante: la fede nuziale è l’unica protagonista della cerimonia! Ecco perché sconsigliamo di indossare per il giorno delle nozze l’anello di fidanzamento. Stessa regola per gli orologi.

 

La sposa non deve indossare l’orologio: sminuirebbe l’abito e risulterebbe assolutamente fuori contesto. Al contrario, lo sposo può invece indossarlo senza alcun problema.

 

Gioielli da sposa: cosa indossare e cosa no?

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer 

Photo Credits: Pintrest

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.