Wedding Stationery: tendenze e consigli dell'elemento più creativo delle nozze
Wedding Stationery: tendenze e consigli dell'elemento più creativo delle nozze

Wedding Stationery: tendenze e consigli dell’elemento più creativo delle nozze

Wedding Stationery: tendenze e consigli dell’elemento più creativo delle nozze

 

E’ l’elemento creativo per eccellenza e serve a creare un’immagine coerente e coordinata delle vostre nozze. Parliamo della wedding stationery, l’intero corredo cartaceo che racconterà prima, durante e dopo il vostro magnifico giorno! Scopriamolo insieme in questo articolo.

 

Letteralmente “cartoleria del matrimonio”, la wedding stationery rappresenta tutti gli elementi cartacei – e non – che caratterizzano le vostre nozze. Fondamentale è che tutti i componenti della vostra stationery abbiamo lo stesso leit motiv del matrimonio.

 

Il linguaggio, la grafica, la palette di colori, lo stile saranno coordinati e combinati a partire dalla wedding stationery fino alle bomboniere. Scegliete e personalizzate al massimo il vostro set cartaceo e, se avete dubbi, lasciatevi consigliare e guidare dal vostro WP o Designer di fiducia per scegliere la stationery che più vi rappresenti.

 

Wedding Stationery, gli elementi che la compongono

 

Una wedding stationery che si rispetti è composta da:

 

  • Il “Save The Date” o #SaveTheDate se è digital:da inviare ai vostri ospiti per invitarli a segnare la data sulla loro agenda
  • Le partecipazioni:l’invito ufficiale alla cerimonia
  • Gli inviti:da far arrivare a chi vorrete inviare al ricevimento
  • R.S.V.P.:dal francese “Répondez, s’il vous plaît”, cioè “Rispondete per favore” da inserire sulle partecipazioni o sugli inviti
  • Libretti della chiesa: per seguire meglio ogni fase della cerimonia, se in chiesa
  • Conetti porta riso
  • Tableau de Mariage: per indicare la disposizione di tutti i tavoli in sala
  • Menu:da posizionare sul tavolo
  • Segnaposto e segnatavolo:per indicare il proprio posto a tavoli agli invitati
  • Bomboniere e packaging:dal vostro bigliettino di ringraziamento fino all’intera bomboniera
  • Targetta confetti:da posizionare per distinguere i gusti dei vari confetti (leggi qui tutte le ultime novità sulla confettata perfetta + LINK)

 

Wedding Stationery: tendenze 2020

 

Da semplici cartocini di carta bianchi a partecipazioni, tableau de mariage e segnaposto colorati, originali, creativi. Tra le ultime tendenze in tema di wedding stationery c’è spazio per partecipazioni divertenti, che lascino col fiato sospeso gli invitati e che li coinvolgano il più possibile nella realizzazione di tutto l’evento.

 

Sì ad acquerelli dalle tonalità pastello, romantici ed eleganti: sono i preferiti dalle spose degli ultimi anni e siamo sicuri che si confermeranno anche per il 2020. Spazio anche a disegni moderni, grafiche geometriche alternative e dallo stile minimal, semplice e pulito. Anche le maioliche su cartoncino o direttamente su mattonella, piacciono sempre di più: colorate, originali e… territoriali! Perfette per un matrimonio estivo Sicilian Style o Amalfi Coast Style.

 

Infine, troveranno spazio anche le cosiddette social invitations: saranno sempre di più le coppie di sposi che sceglieranno di realizzare un sito in cui sarà possibile tenere d’occhio ogni fase delle nozze. E voi? Quale Wedding Stationery sceglierete?

 

Wedding Stationery: tendenze e consigli dell'elemento più creativo delle nozze

 

Roberta Torresan Wedding Planner &  Designer

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.