Cenone di Natale 2019, dalla mise en place al galateo a tavola: la nostra mini-guida
Cenone di Natale 2019, dalla mise en place al galateo a tavola: la nostra mini-guida

Cenone di Natale 2019, dalla mise en place al galateo a tavola: la nostra mini-guida

Cenone di Natale 2019, dalla mise en place al galateo a tavola: la nostra mini-guida

 

Dai colori al menu, fino alle regole del galateo. Come organizzare al meglio il cenone di Natale 2019? Scopritelo con noi in questa mini-guida natalizia!

 

Da sempre, la protagonista indiscussa delle nostre feste natalizie è la tavola. E’ qui che normalmente ritroviamo la nostra famiglia ed è qui che, durante il cenone di Natale 2019, comunicheremo chi siamo, quali abitudini e gusti abbiamo ai nostri ospiti.

 

Dunque, è importante decorarla seguendo i propri gusti, le ultime tendenze e concludendo con un pizzico di affetto e amore che renderà ogni cena o pranzo natalizio indimenticabile.

 

Cenone di Natale 2019: consigli per una mise en place perfetta

 

Per chi ama la tradizione, il rosso accostato al bianco e al verde, potrebbero essere le tonalità su cui puntare, ma le tendenze 2019 dicono altro. L’argento, per esempio, sembra essere il protagonista indiscusso della mise en place natalizia.

 

Accostato all’azzurro, all’ottanio o al rosa antico, colore di tendenza per il Natale 2019, darà un risultato elegante e chic alla vostra tavola. Banditi fiori secchi, freschi o rami, ormai demod; spazio, invece, a stelle, candele, specchi, sinonimo di eleganza e armonia.

 

L’armonia, per l’appunto, sarà il l’obiettivo da seguire. Ecco perché consigliamo di scegliere piatti colorati o lavorati accostandoli soltanto a una tovaglia a tinta unita, nel bianco o tono o su tono. Puntate molto sulla luminosità degli elementi, anche in casa. Creerete così un’atmosfera accogliente e calda.

 

Camino acceso, se avete la fortuna di averne uno in casa, candele profumate poggiate su specchi di forme geometriche o dentro vasi o contenitori in vetro. Molto eleganti anche i candelabri in oro, ideale per creare atmosfera da festa.

 

Cenone di Natale 2019: …e luce sia!

 

Uno degli elementi ormai immancabili in casa, soprattutto sotto le feste, sono le tanto amate lucine a led. In commercio ne trovate tantissime, sia a batteria che da collegare alla corrente elettrica.

 

In bianco, preferibilmente, creerano giochi di luce piacevoli sia sulle tavola che sul resto della casa. Potrete anche posizionarli sul runner, sul top della vostra cucina, tra gli addobbi, o sui mobili. Effetto “wow” garantito!

 

Cenone di Natale 2019: galateo a tavola

 

Curare la mise en place (e il menu) della tavola per il cenone di Natale 2019e in generale per le feste natalizie, è un segno di attenzione e cura verso i vostri ospiti. Ma lo sarà ancora di più, seguire alcune regole per una tavola ben apparecchiata.

 

Vediamo come:

· La tovaglia: nonostante oggi vada più di moda utilizzare le classiche tovagliette singole, se sceglierete di usare la classica tovaglia, potreste stirarla direttamente sulla tavola per un effetto davver ottimale. Non dimenticate di coprire prima la superficie del tavolo con un lenzuolo.

 

· Il tovagliolo: secondo il galateo, il tovagliolo va posizionato a sinistra del piatto accanto alla forchetta. Potreste, però, anche posizionarlo al centro del piatto, magari piegandolo in maniera creativa.

 

· Le posate: meglio non metterle tutte a tavola. D’altronde, siamo in una casa per cui l’importante è avere lo spazio necessario per muoversi e per posizionare le varie portate. Cucchiaio prima e coltello poi, con la lama rivolta verso il piatto, a destra, e forchetta a sinistra.

 

· Le posate da dessert: secondo il galateo, vanno posizionate al di sopra del piatto, ma potreste anche deciderle di non metterle direttamente a tavola.

 

· Bicchieri: il bicchiere dell’acqua va posizionato appena sopra la punta del coltello a destra, mentre a seguire potreste posizionare il calice per l’aperitivo. Se doveste aggiungere altri calici, seguite la regolare delle posate: i più esterni saranno i primi ad essere utilizzati.

 

· Il piattino del pane: va posizionato sempre a sinistra dell’ospite. Per dare un po’ di freschezza alla mise en place, scegliete un piatto diverso da tutto il resto del servizio.

 

Cenone di Natale 2019, dalla mise en place al galateo a tavola: la nostra mini-guida

 

Roberta Torresan Wedding Planner & Designer 

Photo Credits: Pintrest

 

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.