barba dello sposo
barba dello sposo

Barba dello sposo: come prendersene cura per il giorno del matrimonio

Cari futuri sposi, stavolta parliamo a voi! Siete pronti per il grande passo ma non volete rinunciare per nessun motivo alla vostra barba? Allora, è importante prendersene cura con attenzione per arrivare al giorno del matrimonio con un look perfetto. Scopriamo come in questo articolo.


Incolta, corta, lunga, pizzetto sì o pizzetto no. Qual è la barba dello sposo perfetta? Mentre la sposa è immersa nella ricerca del make-up più adatto al suo volto e all’abito, anche l’uomo dovrà fare i conti con la forma del suo viso per trovare la barba da sposo perfetta per lui.

-Sai già quale abito da sposo indosserai? Scopri qui come scegliere l’abito perfetto!-

Simbolo di virilità, la barba da sposo non può non essere curata per il giorno del matrimonio, anche a costo di rivederne la naturale forma a cui siete abituati. E pensare che fino a qualche anno fa neanche troppo lontano, il volto dello sposo doveva essere pulito e assolutamente sbarbato.

barba dello sposo

Oggi, invece, le tendenze in fatto di barba dello sposo sono completamente cambiate. Lo sposo può e, anzi, deve evidenziare una barba curata anche per il giorno più importante della sua vita, completando così l’intero bridal look che ha scelto. Vediamo, intanto, quale tipo di barba si adatta alla forma del vostro viso.

Barba dello sposo: la forma del viso detta le regole

Per gli sposi “barbuti” è fondamentale scegliere il tipo di barba in base alla forma del proprio viso. Soltanto in questo modo riuscirete a valorizzarla perfettamente per il giorno del vostro matrimonio.

Viso rotondo? Barba corta

Se il vostro viso ha una forma rotondeggiante sarà importante puntare su una barba che vada a coprire anche il collo. In questo modo, l’effetto che otterrete sarà quello di un viso snello e allungato. Importante: in questo caso, la barba dovrà essere corta e perfettamente definita, in modo da ricreare quelle spigolosità che sul vostro viso non esistono naturalmente.

Viso quadrato? Barba lunga

Su un viso quadrato, invece, sarà perfetta una barba un po’ più lunga. Alcuni centimetri (non troppi!) serviranno ad evidenziare la mascella, i contorni del mento e della bocca. Se la vostra è una barba che si estende in lunghezza su mento e collo, ricordate di curarne e definirne i contorni: sarà fondamentale tagliarla e idratarla a fondo per evitare l’effetto crespo e disordinato. 

Viso allungato? Barba leggera

Il viso oblungo o allungato è caratterizzato da fronte e mento pronunciati. In questo caso, l’ideale è puntare su una barba da sposo leggera (di circa 3\4 giorni, per intenderci) per andare a “coprire” queste parti del viso un po’ troppo allungate, cercando di creare un’armonia generale. Non esagerate con le lunghezze, soprattutto all’altezza del mento: rischiereste di ottenere l’effetto opposto!

Barba dello sposo: come prendersene cura prima del matrimonio

barba dello sposo

Per curare le vostra barba da sposo vi consigliamo, in tutti i casi, di rivolgervi al vostro barbiere e parrucchiere di fiducia. Sarà lui che, oltre alla barba, sistemerà anche i vostri capelli, creando un total bridal look davvero perfetto per voi! Considerate di contattarlo un paio di mesi prima del matrimonio per valutare e studiare insieme il taglio e le modifiche migliori da fare.

Ma come curare la barba dello sposo?

Barba sana… in corpore sano!

Indubbiamente, la salute dei capelli, così come quella della barba, passa dall’alimentazione. Quello che mangiamo ha un notevole impatto sulla crescita di tutti i nostri peli. Ecco perché tendenzialmente è consigliato mantenere uno stile di vita sano per una corretta e buona crescita della barba. Dunque, se desiderate una barba folta e sana, cominciate ad assumere cibi e integratori alimentare con vitamina B5.

Gli alimenti più ricchi di questa vitamina, conosciuta anche come Acido Pantotenico, sono i legumi, i tuorli d’uomo, i funghi essiccati e il fegato di suini, bovini e ovini. Inoltre, è consigliato dedicare del tempo all’esercizio fisico, ottimo per migliorare e riattivare la circolazione sanguigna che, tra le altre cose, favorire la crescita di peli e capelli.

barba dello sposo

L’importanza dei prodotti giusti per la barba dello sposo

Vi sorprenderà (forse!) scoprire che anche l’universo della cosmetica maschile è pieno zeppo di prodotti per la cura della barba. Che voi lo sappiate già o meno, sul mercato si trova veramente di tutto: creme, gel, paste, olii, spray rinvigorenti, spray idratanti, semi di lino e shampoo per la barba. Se non li avete già provati, è arrivato il momento di farlo, soprattutto in vista del vostro matrimonio.

Chiaramente, una barba lunga e folta necessita di maggiori cure e attenzione. Utile per voi sposi “barbuti” sarà il pettine da barba a denti stretti, perfetto per pettinarli nella direzione desiderata. Provate dunque i prodotti in base al vostro tipo di barba e decidete di abbinarne 2\3 massimo per la vostra beauty routine. Valutate la vostra tipologia di pelo e l’effetto che vorreste ottenere utilizzando questi prodotti.

Pulizia e pazienza… but, less is more! (always)

Cari sposi “meno barbuti”, le regole valgono anche per voi. Bisognerà curare tutti i tipi di barba, dalla più lunga e folta fino a quelle più corte e rasate, per arrivare perfetti al giorno del “sì”. Dunque, oltre ai vari prodotti come shampoo e oli da barba emollienti e idratanti, sarà fondamentale prendervi cura della vostra pelle. 

Una pelle sana favorirà la crescita di una barba folta e piena. Ricordatevi però uno dei nostri mantra: less is more (always!). Non esagerate con lavaggi troppo frequenti, creme aggressive e prodotti non adatti al vostro tipo di barba.

0
About the author
Roberta Torresan Wedding Planner & Designer. Realizzo matrimoni nelle più belle locations di Roma e nei luoghi più incantevoli d'Italia. Le coppie che mi affidano la realizzazione del loro matrimonio provengono da tutto il mondo, e sono estremamente esigenti. Di recente ho lanciato una linea di Wedding Stationery, molto di tendenza all'estero e sempre più ricercata anche in Italia. Negli ultimi anni ho organizzato diversi corsi di formazione professionale, per aspiranti wedding planners, ma anche di perfezionamento per chi invece è già inserito nel settore wedding e cerca la propria strada verso il successo. E mi sto dedicando con ancora più impegno alla formazione professionale con un gruppo Facebook che ha ormai raccolto più di 2700 wedding planners in tutta Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.