Kim Kardashian lancia la collezione SKIMS dedicata alle spose

La star dei reality e imprenditrice Kim Kardashian fa il suo ingresso ufficiale nella wedding Industry! Come? Con una nuova collezione di intimo da sposa per il suo marchio SKIMS. Modellante e in fibre naturali, la nuova linea si mimetizza con il nostro corpo, esaltandone le forme ma mantenendo il giusto comfort (fondamentale per una sposa). Curiose? Date un’occhiata a questo articolo!


Care spose,

il tema della lingerie di nozze mi è sempre piaciuto tantissimo! D’altronde, quasi tutte le donne vanno pazze per l’intimo in genere – quello ricamato in pizzo, femminile e sensuale -, figuriamoci per quello da sposa! Anche se, spesso e volentieri, molte delle mie spose alle scelta dell’intimo giusto entrano in crisi. Sì, perché si presentano diverse problematiche, tra cui: “e se poi si vede il segno dello slip dalla gonna?”, “e se metto un reggiseno troppo stretto non mi farà male?”, “ho bisogno di mettere una panciera che mi strizzi per bene!”, eccetera, eccetera.

Ecco, l’ultimo punto direi che è quello da cui partire oggi per il tema di cui voglio parlarvi in questo articolo. L‘influencer Kim Kardashian, che tutti conosciamo almeno per sentito dire, è famosissima (davvero, eh) per le sue forme e curve pazzesche. Lontana dai soliti canoni della modella e influencer super magra, Kim ha invece sfruttato le sue forme burrose per costruire la sua identità, per dare vita a un personaggio vero e proprio, nonché una linea di intimo!

E, pensate un po, non poteva mancare anche quella da sposa! La linea di intimo della Kardashian – dal nome Shapewaer SKIMS – include adesso anche la collezione da sposa e prevede, tra gli altri, reggiseni, slip e body e una vestaglia di seta in edizione limitata con la scritta “Mrs” ricamata sulla tasca frontale.

kim kardashian

Kim Kardashian lancia la sua SKIMS bridal collection

“Che tu stia pianificando un matrimonio virtuale o socialmente distante, abbiamo disegnato per te una linea che ti farà sentire al meglio nel tuo giorno speciale”, si legge sui post Instagram del brand SKIMS. Proprio così: la linea di lingerie bridal disegnata da Kim Kardashian, infatti, punta su una comodità extra, che quasi si fonde con la pelle, modellante, leggera e di cotone. 

Anche se non tutte le spose scelgono un abito aderente di seta o raso, alcune potrebbero scegliere di indossare uno strato extra di tessuto (o un completo di lingerie sensuale) sotto l’abito da sposa. Tra l’altro, i vari capi sono prodotti in tonalità nude, bianco o in tinte pastello, come l’azzurro polvere (tanto di tendenza quest’anno), e sono disponibili dalle taglie XXS fino a 5L.

kim kardashian

kim kardashian

Kim Kardashian: “Voglio che le donne si sentano a loro agio”

Con la sua linea di intimo SKIMS, Kim intende promuovere la diversità, l’inclusività, facendo sentire tutte le donne a proprio agio nel proprio corpo, anche per il giorno delle nozze. E lo fa bene, proponendo 11 taglie che vanno dalla XXS alla 4XL e 9 colorazioni disponibili in base alle tonalità di pelle. Ogni capo di intimo intende esaltare le curve e dare sostegno al corpo, scolpendolo e valorizzandolo nei suoi punti forti.

Un capo che modella, facendoci sentire comode e sicure, anche nel giorno del “Sì”: un messaggio che Kim e le sue sorella hanno cercato di far passare parlando nel video di presentazione della linea delle proprie insicurezze fisiche e della possibilità di celarle con l’intimo modellante, facendo sapere a tutti che – anche le superstar miliardarie – hanno cellulite e difetti fisici, come qualsiasi donna su questa terra 🙂

 

0

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search