Tendenze makeup sposa (e non solo): Claudia Ferri @ #MeetThePlanner

Quali sono le tendenze makeup sposa (e non solo)? Trucco corretto o effetto naturale? E come preparare la pelle al matrimonio? Ho chiesto questo – e anche di più – a Claudia Ferri, makeup artist & hairstylist conosciuta in tutta Italia, durante il nostro appuntamento del lunedì con #MeetThePlanner. 


Care spose, 

oggi ho voluto parlare di tendenze makeup sposa (e non solo) con chi di trucco&parrucco se ne intende molto bene! Non potevo non coinvolgere lei, Claudia Ferri, un’artista del makeup che ha cominciato a truccare quasi per gioco, arrivando poi ad abbellire i volti di personaggi come Valeria Golino, Laura Chiatti, Claudia Pandolfi, Luca Argentero, Violante Placido, Martina Stella, Ennio Morricone, Kelis, e tanti altri. Ma non c’è solo la moda nei suoi lavori. Claudia, infatti, ha curato il trucco e ha realizzato acconciature spettacolari per tantissime spose.

“Faccio questo lavoro da 20 anni – spiega durante la diretta -. Ho cominciato questo percorso quasi per gioco. Ho sempre avuto una forte passione per l’arte e per la pittura. Dipingo sulla ceramica, e amo l’acquerello. Poi, per gioco, una mia amica mi ha chiesto una mano per una sfilata di abiti da sposa: il truccatore non si era presentato e aveva bisogno di urgente aiuto. Così, mi sono messa a fare sia body painting che trucco. Il risultato? Tutti mi hanno fatto i complimenti. Non immaginavo di essere così brava”.

Claudia si è così specializzata all’Accademia di trucco Studio13 a Roma e poi ha cominciato a lavorare nell’alta moda romana, tra riviste del settore, sfilate e… future spose! “Il mio obiettivo è quello di valorizzare il volto di ogni donna – spiega -. Sembra facile, ma non lo è affatto. Siamo tutte diverse, uniche, abbiamo i nostri punti di forza e di debolezza. Pensare di applicare lo stesso makeup a tutte le spose (o modelle) è impensabile. Esprimo l’arte che è in me attraverso il makeup, con l’obiettivo di vedere sorridere le donne dopo ogni mio lavoro”.

tendenze makeup

tendenze makeup

Tendenze makeup sposa (e non solo), Claudia Ferri: “Parola d’ordine: personalizzare”

Ogni trucco è unico, personalizzato. Per la sposa, a dettare le regole non è soltanto la forma del viso e i lineamenti, ma soprattutto l’abito, i suoi colori, lo stile dell’evento. “E’ divertente vedere quando, dopo ogni mio makeup, la sposa si guarda allo specchio e si emoziona – spiega Claudia -. Si vedono e si sentono belle, pronte per il loro ‘sì’, perché il makeup è stato studiato appositamente per loro, ha una personalità, le rende belle per questo”.

Partendo proprio da questa ultima frase, mi viene da chiedere a Claudia, di parlarmi del trucco correttivo: fino a quando è si può correggere e trasformare il volto? Qual è la tendenza del momento, e cosa desiderano le spose? “Mi diverte anche questo, Roberta – aggiunge -. Ogni volta le spose mi chiedono un trucco naturale e poi mi propongono makeup pazzeschi, con labbra super truccate, ciglia incredibili. Il trucco naturale, per antonomasia, è quello che ho curato – per esempio – durante una campagna di Celine, dove le modelle avevano una base talmente leggera da far vedere i brufoli quasi”.

tendenze makeup

Tra le tendenze makeup di oggi (anche per la sposa), ricordiamo:

  • Poco mascara;
  • Solo correttore;
  • Ombretto solo du parte bassa, e non sopra;
  • Sopracciglia molto marcate;
  • Labbra color nude;

tendenzemakeup

Tendenze makeup sposa, Claudia Ferri: “Il trucco? E’ molto personale”

A differenza del trucco moda o televisivo, quello sposa è sempre molto personale, e Claudia ci tiene a sottolinearlo. “Cerco sempre di farmi arrivare degli esempi fotografici. Parto da quella idea. Molte altre spose, invece, si affidano completamente me, e lì mi sento libera di esprimere la mia creatività, studiando occhio, viso, stile, e persona. Il trucco sposa è assolutamente personale“. Ci sono spose, inoltre, che si truccano già tutti i giorni e che non intendono rinunciare al kajal occhi o a qualcos’altro neanche per il giorno del “sì”.

“Quando vengono da me queste spose, facciamo così: un occhio lo trucchiamo a modo mio e uno a modo loro. Cosa scelgono poi, secondo voi? Il mio – ride Claudia -. Semplicemente perché cambiano sguardo: io col mio makeup cerco davvero ti donare luce alle mie spose. Quel giorno devono essere radiose. Il trucco può fare facilmente tutto ciò che gli chiediamo, d’altronde se si chiama trucco un motivo c’è”. Trucco sì, ma senza esagerare mai. “Esatto, cerco sempre di mantenere la linea della persona, non stravolgo, non faccio maschere. Quando trucco sento dire: ‘mamma mia, sono luminosa, sembra che non ci sia trucco’, e invece ce n’è tanto”.

Makeup sposa: l’importanza di preparare la pelle

Per arrivare al giorno del “sì” con una pelle radiosa e luminosa, pronta ad accogliere il make up, non si possono non seguire questi passaggi fondamentali:

  • Idratare, ogni giorno, mattina e sera;
  • Trovare la propria beauty routine adatta alla tipologia di pelle;
  • Struccarsi tutte le sere prima di andare a dormire.

“Sono passaggi che andrebbero fatti sempre – conclude Claudia -, non soltanto quando ci si prepara al makeup nozze. Già a partire dai 15 anni è importante idratare tanto la pelle del viso. Così si può assolutamente prevenire e rallentare l’invecchiamento della pelle”.

Rivedi la diretta qui.

0

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search