Bechelorette Party: tutto quello che devi sapere per un addio al nubilato coi fiocchi

E’ uno dei momenti più belli e divertenti per una sposa e le sue amiche. Di cosa parliamo? Del Bechelorette Party, of course! Una serata, un weekend o una giornata completamente dedicati a lei per accompagnarla al “sì” più importante della sua vita. Vi do’ qualche dritta in questo articolo 😉


Care spose, 

questo articolo non dovrebbe essere per voi o, almeno, non direttamente! 😉 Oggi parliamo dell’addio al nubilato, uno dei momenti del matrimonio più emozionanti ed indimenticabili per voi e le vostre amiche di sempre. Innanzitutto, comincio col dire che saranno proprio le vostre damigelle/testimoni a occuparsi dell’intera organizzazione l’evento: non sarà un compito facile, bisognerà mettere d’accordo tutte, considerare il budget e ascoltare le varie proposte ma, per un evento perfetto, ne varrà la pena.

bechelorette party

Bachelorette Party: le regole base

Ogni bechelorette party che si rispetti dovrà rispettare un paio di regole, poche ma chiare. Innanzitutto, care testimoni/damigelle, puntate su ciò che può piacere davvero alla futura sposa, dimenticando – per un attimo – i vostri gusti personali. Inoltre, cominciate a muovervi per tempo: escludete l’ipotesi di prevedere il bechelorette party la notte prima delle nozze perché queste sono scene che vediamo soltanto nei film 🙂 Piuttosto, programmatelo per una/due settimane prima, considerando sempre gli impegni della sposa, che sarà sicuramente immersa tra i preparativi e la sua ansia (giustificatissima!).

Importante: non invitate chiunque. Fate un’attenta selezione, facendovi anche aiutare dalla futura sposa, che sceglierà se festeggiare questo momento con una ristretta cerchia di amiche o di allargarlo anche a colleghe e parenti. Un’idea? Organizzate due eventi diversi per due gruppi di persone diverse. Sarà complicato forse, ma riuscirete nell’intento di regalare un sorriso alla vostra sposa. Inoltre, tenete d’occhio il budget e siate chiare con tutte le partecipanti all’evento. Cercate sempre di venirvi incontro, senza imporre le vostre idee.

bechelorette party

Addio al nubilato: idee e ispirazioni per il Team Bride

Ma cosa organizzare? La prima idea è anche la più comune, ma sicuramente la più apprezzate da tutte: una giornata alle terme. Un percorso rilassante alla Spa, con massaggi e docce, fanghi e acqua termale è proprio quello che ci vuole per una sposa stressata e ansiosa. Se, invece, la sposa è un’amante dei vini e della buona cucina, perché non proporle una degustazione in una cantina? Un tour divertente in cui potrete sia mangiare che bere sarà sicuramente apprezzato, soprattutto se inserito in un weekend fuori porta.

Super divertente e amato dalle spose (soprattutto le più vanitose) è lo shooting fotografico. Trovate una location, provate vestiti a tema, e divertitevi insieme tra una risata e una smorfia davanti all’obiettivo di un fotografo professionista. Se avete dubbi sul fornitore, chiedete informazioni e aiuto anche alla wedding planner scelta dalla vostra sposa: siete in buone mani! E poi, ancora, perché non organizzare una serata a tema (anni ’20, burlesque, ecc) ingaggiando il gruppo musicale preferito dalla sposa in un locale con vista mozzafiato?

Per le più modaiole, potreste optare per una giornata di shopping con un personal shopper professionista a voi dedicato. Indimenticabili i weekend in barca a vela o una gita in montagna o al lago. Il mio consiglio è sempre quello di divertirsi ma con intelligenza: no a spose ubriache per strada o tristi spogliarelli (spesso non graditi). Evitate anche regali o torte con forme “particolari”: il vostro bechelorette party dovrà essere una serata spensierata, all’insegna della gioia e dell’amore!

0

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Start typing and press Enter to search